nCaserta Sette - informazione - news - attualitÓ - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualitÓ - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CITTA' DEI SAPORI: LA GIUNTA DELLA PROVINCIA ADERISCE A INIZIATIVA MINISTERO


La giunta provinciale di Caserta ha deciso l' adesione all'associazione dei comuni "CittÓ dei Sapori". Si tratta di un organismo, senza fini di lucro, partecipato dal Ministero per i Beni culturali ed aperto a soggetti pubblici locali, che incentra la propria attivitÓ verso la valorizzazione del turismo e le produzioni tradizionali e specifiche dei territori attraverso l'organizzazione, la promozione e la diffusione dei valori della cultura produttiva e gastronomica locale, inteso come bene da salvaguardare. La Provincia ha aderito alla proposta dell'associazione, di cui fanno parte giÓ 70 Comuni, anche alla luce della collaborazione che la stessa intende instaurare con il "Consorzio Osservatorio dell'Appennino meridionale", finalizzata alla promozione di una Consulta regionale "CittÓ dei Sapori" della Campania. Secondo il presidente della Provincia, Riccardo Ventre si tratta di una scelta importante "alla luce della necessitÓ - ha spiegato - di riequilibrare i flussi turistici in modo da correlarli alla giusta salvaguardia dell'ambiente". Ventre ha sottolineato che si tratta di "un modo corretto per progettare una destinazione turistica, rinnovata nel suo insieme, deve essere correlato ad una gestione del territorio che si indirizzi verso una pianificazione integrata dei fattori che rendono ottimali i servizi sia per i residenti sia per i turisti. Di qui la possibilitÓ di sfruttare la combinazione tra turismo ed attivitÓ culturali o di ricerca. Ed anche attivare il turismo della salute, quello collegato al mondo rurale ed agricolo dell'hinterland di Terra di Lavoro". Si tratta di "un indirizzo - ha aggiunto - che pu˛ garantire flussi turistici in tutti i periodi dell'anno e che pu˛ anche rappresentare un'occasione per ritrovare nelle memorie storiche i tratti dell'identitÓ culturale dei nostri luoghi, con conseguenti benefici sull'attuale coesione sociale tra i Comuni".

 
· Inoltre Enti e Comuni
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Enti e Comuni:
CASERTA, INIZIATIVE: IL DIESSINO BASSOLINO PREMIA L'AZZURRO VENTRE

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it