nCaserta Sette - informazione - news - attualitą - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualitą - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
IL DECODER CHE FA...IMPAZZIRE: TRANSAZIONE IN CORSO ANALOGICO-DIGITALE


CASERTA, 2 DICEMBRE 2009 - Procede in maniera fluida la transizione alla Tv digitale nell'area di Napoli e provincia e Caserta e parte della provincia. Lo sottolinea il ministero dello Sviluppo economico secondo il quale e' stata buona la risposta dei cittadini coinvolti, circa 3.000.000 gli abitanti (201 comuni interessati completamente e 129 parzialmente nella giornata di ieri mentre 56 comuni campani, 28 del basso Lazio e 2 del Molise nella giornata di oggi su 551 complessivi), che hanno inoltrato 8.000 richieste di assistenza telefonica soddisfatte dal call center nella giornata di oggi rispetto alle 32.000 del primo giorno di operazioni, segno che la popolazione sta prendendo confidenza con la nuova tecnologia. Per lo piu' si e' trattato di guida alla sintonizzazione del decoder e richieste di informazioni sull'iniziativa e sul contributo statale per l'acquisto dei decoder. La transizione ha rappresentato per gli utenti una necessita' di adeguamento per poter usufruire della nuova offerta Tv ma anche un grande impegno da parte delle emittenti nazionali e locali che hanno effettuato le operazioni di spegnimento delle trasmissioni analogiche e la graduale riaccensione in digitale di 475 impianti sui 1270 che complessivamente saranno digitalizzati entro il 16 dicembre in Campania. Per quanto riguarda il contributo statale ne sono stati erogati 24.500 su 142.000 aventi diritto. Nel biennio 2004 - 2005 sono stati erogati 63.250 contributi. Pertanto, ad oggi ci sono piu' di 87.000 famiglie dotate di decoder grazie al contributo statale. Il call center del Ministero (numero verde 800.022.000 attivo dal lunedi' al sabato dalle ore 8.00 alle 20.00; dal 1 al 4 dicembre assicurera' il servizio dalle ore 8 alle ore 23) fornisce ogni informazione in merito al passaggio al digitale, incluse le procedure di sintonizzazione dei decoder. Tutte le informazioni, con l'elenco dei modelli di apparecchi testati (98 decoder interattivi, 39 decoder non interattivi e 195 televisori integrati) sono altresi' disponibili sul sito www.decoder.comunicazioni.it.

 
· Inoltre Interni / esteri
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Interni / esteri:
L'ESPRESSO (CON LO ZAMPINO DI SAVIANO) FA LE PULCI AL DEPUTATO COSENTINO

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it