nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASAPULLA (CASERTA): INCENDIA RISTORANTE PER INTASCARE ASSICURAZIONE, ARRESTATO


CASAPULLA (Caserta, 25 agosto 2009) - La scorsa notte, intorno alle 2, a Casapulla - sulla via Nazionale Appia, si è sviluppato, a seguito di una violenta esplosione, un incendio che ha interamente distrutto il ristorante “Four Roses”. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Caserta che, dopo qualche ora, hanno domato le fiamme, constatando la natura dolosa dell’evento. Fortunatamente nessuno e’ rimasto ferito, nonostante la struttura ove e’ ubicata l’attivita’ commerciale si trovi a ridosso di altre palazzine. Nel corso del sopralluogo sono state rinvenute e sequestrate due taniche di plastica vuote, odoranti di benzina. L’immediata attivita’ info-investigativa condotta dai carabinieri della stazione di San Prisco e del Nucleo Operativo e Radiomobile di Santa Maria Capua Vetere ha consentito di acquisire gravi e concordanti elementi di colpevolezza a carico di Carmine Rao, 28 anni di Cesa, fratello della proprietaria, ma di fatto gestore della struttura. L'uomo e’ stato tratto in arresto per “incendio doloso”. Sequestrata anche un’autovettura “Skoda Felicia”, di proprieta’ della madre del rao, utilizzata dallo stesso per compiere il raid, dopo che l’aveva opportunamente preparata per renderne difficile l’identificazione, coprendo la targa posteriore con del nastro adesivo. I militari tecnici del nucleo investigativo cc di Caserta sono intervenuti per effettuare il sopralluogo ed i rilievi tecnici di rito, grazie ai quali e’ stato possibile appurare che l’esplosione dovrebbe essere avvenuta dopo che l’ambiente era stato completamente saturato di gas, fatto fuoriuscire da una bombola. Il locale era assicurato contro incendi e altri eventi sinili. Dopo le formalita’ di rito, l’arrestato e’ stato associato alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.























































































Parole correlate all'argomento della news:
Cronaca Caserta Incendio Rogo Ristorante Carabinieri Assicurazione Vigili del Fuoco corriere ce gas scoppio arresto

Le 20 parole più cercate oggi nelle news nazionali: istruzione formazione lavoro veronica lario lombardia ravenna fiorentina reparto film commission casa rugby circondariale mastella romeno romene bruno città romeni

Gli approfondimenti nelle news nazionali di oggi: Booklet 3G Jorge Lorenzo Rubens Barrichello Snow Leopard Auronzo di CadoreGiorgio Napolitano West Ham Grotta Azzurra Maurizio Beretta Valentino Rossi

 
· Inoltre Cronaca
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Cronaca:
CASERTA, CUOCO UCCISO A TEANO: ESEGUITA AUTOPSIA

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it