nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
APPALTI TRASPARENTI A CASERTA: FIRMA PROTOCOLLO IN PRFETTURA CON MARONI


CASERTA, 28 LUGLIO 2009 - Il ministro degli Interni, Roberto Maroni, è giunto nella prefettura di Caserta per presiedere una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia delle province di Caserta e Napoli. All'incontro partecipano il capo della polizia, Antonio Manganelli, i prefetti ed i vertici delle forze dell'ordine delle due province, i responsabili degli uffici giudiziari. Successivamente Maroni presenzierà alla sottoscrizione della convenzione istitutiva della Stazione appaltante unica provinciale. E' la sesta volta dal settembre dello scorso anno, quando è cominciata la missione "strade sicure" dell'esercito nel Casertano, che il ministro degli Interni si reca a Caserta. "La stazione unica appaltante ci consente di coordinare sempre meglio l'azione della magistratura con le forze dell' ordine e di fare terra bruciata attorno alla criminalità organizzata".Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, che ha presieduto a Caserta il comitato per l' ordine e la sicurezza pubblica insieme con i vertici delle forze delle ordine ed ha sottoscritto con 12 tra comuni ed enti pubblici la convenzione per la costituzione della stazione appaltante unica provinciale. "La lotta alla criminalità organizzata ed alle mafie rimane una delle priorità del governo e del ministero dell'Interno - ha aggiunto Maroni - abbiamo fatto nuove norme e predisposto nuovi strumenti per combattere la criminalità organizzata. Il nostro impegno assoluto è quello di sconfiggere tutte le mafie". "A Caserta stiamo ottenendo risultati strabilianti alla lotta alla criminalità organizzata nella cattura di pericolosi latitanti. L'azione sinergica delle forze dell' ordine, della magistratura e dei militari continuerà. Il nostro obiettivo è quello di fare terra bruciata attorno a tutte le mafie". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Roberto Maroni, oggi a Caserta. "Venerdì prossimo - ha annunciato Maroni - presiederò il comitato nazionale per l'ordine e la sicurezza pubblica nel corso del quale sarà definito la conferma dell'impiego, a partire dal prossimo 4 agosto dei tremila militari già impiegati in attività di contrasto alla criminalità, con le forze dell'ordine con l'aggiunta di altre 1250 unita".

 
· Inoltre Interni / esteri
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Interni / esteri:
L'ESPRESSO (CON LO ZAMPINO DI SAVIANO) FA LE PULCI AL DEPUTATO COSENTINO

Punteggio medio: 5
Voti: 1


Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it