nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
AGRICOLTURA, CASERTA: PER SAGLIOCCO OCCORRONO INDENNIZZI BRUCELLOSI


CASERTA, 15 LUGLIO 2009 - Chiede l'intervento di Governo e Regione per la bonifica e gli indennizzi per gli allevatori che si sono visti costretti ad abbattere, soprattutto nel Casertano, capi di bestiame a rischio brucellosi. E' la richiesta di Giuseppe Sagliocco, consiglire di Forza Italia della Regione Campania e presidente della Commissione Consiliare Speciale di Controllo delle Attività della Regione e degli Enti Collegati e dell'Utilizzo dei Fondi. "Torneremo a sollecitare la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Commissario di Governo e gli Assessorati alla Sanità e all'Agricoltura, nonché il Soggetto Attuatore - dice - perché su tali questioni, che per i profili sanitari, ambientali ed economici, non sono certo di lana caprina, ci si adoperi con estrema urgenza". "Il 31 luglio prossimo scadrà definitivamente lo stato di emergenza brucellosi in Campania - spiega - Una buona notizia per molti, ma non per tutti. Sicuramente, in ordine ai risultati dell'attività di eradicazione del germe, ma non certo per quegli allevatori che attendono ancora oggi il dovuto indennizzo". "Le notizie pervenuteci in Commissione non sono purtroppo confortanti - aggiunge - sia in relazione alla mancata attribuzione, da parte del Commissario di Governo, delle specifiche deleghe al Soggetto Attuatore sia per la mancata previsione di specifiche procedure per un adeguato passaggio dal regime commissariale a quello ordinario". Un passaggio che, avvisa Sagliocco, se non struttutato "opportunamente potrebbe compromettere non solo l'iter relativo al completamento di tutte le pratiche di indennizzo agli allevatori, ma anche al compimento delle operazioni di bonifica della brucellosi bufalina che in provincia di Caserta ha rappresentato una vera e propria sciagura".

 
· Inoltre Agricoltura
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Agricoltura:
CAMERA DI COMMERCIO DI CASERTA: BANDO CONTRIBUTI AGRICOLTURA 2014

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it