nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
ANNO ZERO A CAIAZZO, SI FUMA IN COMUNE: SINDACO STRIGLIA DIPENDENTI


CAIAZZO (Caserta, 11 maggio 2009) – “Disposizioni in materia di disciplina del Personale”: questo l’oggetto della lettera scritta dal sindaco di Caiazzo Stefano Giaquinto e fatta recapitare a tutti i dipendenti comunali, ai responsabili di settore, ai Lavoratori Socialmente Utili e al segretario comunale (che sarà sostituito per il trasferimento della dottoressa Carmela Barbiero al comune di Castelvolturno). Una missiva che “ricorda” il decreto del Ministero della Funzione Pubblica, con cui è stato approvato il Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni, e la circolare inerente le Norme sul comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni. “Le pubbliche amministrazioni, oltre ad assicurare il perseguimento del proprio fine istituzionale sono anche tenute a mantenere un’immagine positiva della propria organizzazione – questi alcuni stralci della lettera protocollata giovedì 7 maggio scorso con il numero 5923 - Appare doveroso una continua e attenta disamina in merita alla condotta mantenuta dal personale assegnato alle varie strutture, sia sotto il profilo dell’esatto adempimento delle prescrizioni contrattuali che della conformità alle regole deontologiche previsti per i dipendenti comunali”. Incluso un riferimento anche all’entrata in vigore, per i soli dipendenti comunali, di “ulteriori norme integrative al rapporto di lavoro, con particolare riferimento alle disposizioni disciplinari”. Inevitabile un passaggio sull’uso, “esclusivamente per i soli fini istituzionali”, degli strumenti di lavoro a disposizione e il “divieto assoluto di fumo negli ambienti di lavoro”.

 
· Inoltre Enti e Comuni
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Enti e Comuni:
CASERTA, INIZIATIVE: IL DIESSINO BASSOLINO PREMIA L'AZZURRO VENTRE

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it