nCaserta Sette - informazione - news - attualitą - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualitą - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
MARCIANISE (CASERTA): RIMOSSI MANIFESTI A CON CASSE DA MORTO PER CANDIDATI


CASERTA, 8 MAGGIO 2009 - Sono stati rimossi o oscurati i manifesti a lutto , comparsi nelle prime ore di oggi sui muri di molte strade a Marcianise,dove si votera' il 6 e 7 giugno prossimi per l'elezione del sindaco ed il rinnovo del consiglio comunale . Riproducevano sei bare ,disposte su due colonne ,con al centro in alto una croce. I manifesti sono stati trovati, tra l'altro, davanti alla sede del comitato elettorale del PDL, ma anche in altre strade del centro e della periferia della citta'e,sembra, ma gli investigatori non hanno confermato ne' smentito questo particolare,anche davanti alle sedi di comitati elettorali di altre coalizioni. Agenti del locale Commissariato, al momento, sulla base dei primi accertamenti non escludono che si sia trattato di un episodio , non diretto ad un solo partito, ma a tutte le coalizioni in lizza nella prossima tornata amministrativa, convocata dopo lo scioglimento del consiglio ,determinato dalle dimissioni della maggioranza dei consiglieri. Il consiglio comunale di Marcianise era stato sciolto in precedenza per presunte infiltrazioni della camorra nell'attivita' amministrativa, ma successivamente reintegrato dal Tar. Secondo il PDL ," potrebbe essersi trattato gravissimo episodio di intimidazione perche' le sei bare potrebbero rappresentare le sei liste a sostegno del candidato sindaco del centrodestra, il cardiologo Antonio Tartaglione; un episodio molto grave operato con meriti squisitamente camorristici, che, comunque, non solo, conclude la nota, non ci intimidiscono, ma rafforzano ancor piu' la nostra determinazione a lottare per il riscatto di Marcianise a partire dall'espulsione dal tessuto civile dei veri e dei falsi camorristi"

 
· Inoltre Cronaca
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Cronaca:
CASERTA, CUOCO UCCISO A TEANO: ESEGUITA AUTOPSIA

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it