nCaserta Sette - informazione - news - attualitą - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualitą - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CACCIA APERTA (MA SENZA ESITO) AL KILLER SETOLA: PORTAVA ANCHE UNA PARRUCCA


CASERTA - Continuano le ricerche nell'agro aversano e a Varcaturo, nel napoletano, di Giuseppe Setola, 38 anni, a capo dell'ala stragista del clan dei Casalesi, sfuggito ieri mattina a Trentola Ducenta per la terza volta alla cattura. Nel suo ultimo nascondiglio in via San Giuseppe Cottolengo sono stati trovati 12 mila euro in contanti, un libro di papa Giovanni Paolo II con una dedica, il libro della giornalista Rosaria Capacchione e una pistola. Attraverso le fogne, grazie a una botola, ieri mattina il latitante ha percorso un chilometro e mezzo, fino a via Nunziale Sant'Antonio nei pressi di un caseificio, al confine con Aversa, dove sarebbe riemerso in strada in compagnia di due fiancheggiatori. Il titolare del caseificio ha dichiarato di aver visto un uomo sporco di fango che portava con se' una borsa dalla quale sono caduti dei bossoli di kalashnikov. Nel cunicolo, le forze dell'ordine hanno trovato una parrucca e altre munizioni. Dopo aver rapinato un'Alfa 145 verde a una donna, ritrovata nella tarda serata di ieri a Lago Patria, Setola e suoi avrebbero rapinato anche una Nissan a Monteruscello. Le indagini si stanno concentrando nella provincia napoletana. Numerose perquisizioni sono state eseguite durante la notte ad Aversa, in via La Marmora, a Trentola Ducenta e a Lusciano. (13 gennaio 2009-21:34)

 
· Inoltre Cronaca
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Cronaca:
CASERTA, CUOCO UCCISO A TEANO: ESEGUITA AUTOPSIA

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it