nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CAMORRA, CASERTA: SEQUERATI BENI PER 2 MLN DI EURO A COGNATO BOSS ZAGARIA


CASERTA - Beni per un valore di due milioni e mezzo di euro sono stati confiscati dal Centro operativo Dia di Napoli: quote societarie, una villa e un'auto riconducibili al pregiudicato Raffaele Capaldo, cognato del boss dei Casalesi, Michele Zagaria, quest'ultimo latitante dal 1995. Il provvedimento è stato disposto dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere che ha anche sottoposto Capaldo alla misura di sorveglianza speciale di polizia con obbligo di soggiorno, per tre anni, nel comune di residenza nonché al versamento delle spese processuali e al versamento a titolo di cauzione di 15mila euro. Capaldo, nel 2004, fu destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere con l'accusa di far parte dei Casalesi con un ruolo 'economico-imprenditoriale': si occupava, cioé, soprattutto di reinvestire i soldi della camorra. Accusa dal quale nel 2006 fu assolto. Ad essere confiscati beni sequestrati nel febbraio 2007: quote intestate a Raffale Capaldo e Nicola Capaldo della 'Euroservice' Srl con sede a Curti (Caserta); una villa su un terreno intestato a Beatrice Zagaria, a Casapesenna (Caserta), composta da un piano terra di 11 vani e da un locale seminterrato di 286 metri quadrati; un'autovettura Mercedes. (8 gennaio 2009)

 
· Inoltre Cronaca
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Cronaca:
CASERTA, CUOCO UCCISO A TEANO: ESEGUITA AUTOPSIA

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it