nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
INFORMAZIONE, BEATRICE CRISCI (EMILY):"RISPETTARE PLURALITA' OPINIONI"


Emily Caserta sente la necessità di dover esprimere un particolare plauso per l’iniziativa intrapresa per domani venerdì 5 marzo presso l’Università per la legalità & sviluppo di Casal di Principe. La manifestazione si articolerà in un convegno dibattito su “Il ruolo dell’informazione nell’affermazione della cultura della legalità”, in occasione del decennale dell'omicidio di don Giuseppe Diana. “L’informazione e la cultura – sostiene la presidente di Emily Caserta, Maria Teresa Simeone - rappresentano beni fondamentali dei cittadini. La corretta informazione, la conoscenza dei fatti, delle espressioni culturali nelle diverse forme, sono elementi fondamentali di civiltà e di libertà. Oggi sta diventando costante l’omologazione, la rappresentazione a voce unica e l’intolleranza verso le voci critiche al di fuori del coro. Parti sempre più ampie della società sono emarginate dai media più diffusi e l’informazione è messaggio dei poteri consolidati e non risponde alle esigenze dei cittadini ed ai problemi posti dai soggetti più attivi della società, contrastando quello che è un principio sancito dalla Costituzione italiana: la garanzia della più ampia pluralità di opinioni ed indirettamente – conclude la presidente - il diritto dei cittadini ad avere un’informazione completa”. L’impegno di Emily Caserta sarà proprio quello di operare nel senso della trasparenza e della chiarezza dei messaggi. “Siamo consapevoli che una informazione corretta e professionalmente qualificata – è l’opinione di Maria Beatrice Crisci, responsabile della comunicazione di Emily Caserta – sia alla base di qualunque sviluppo in un ambito della legalità. Questo ha un particolare significato in Terra di Lavoro, una provincia segnata da un alto tasso di criminalità. Al tempo stesso va registrata positivamente la pluralità dei mezzi di informazione presenti sul nostro territorio. Ma oggi la comunicazione si deve avvalere anche delle grandi potenzialità dell’informatica e delle telematica. Da parte nostra, proprio per realizzare un rapporto diretto con le donne della nostra provincia, abbiamo attivato la casella postale elettronica emilycaserta@virgilio.it. Sono già numerosi i messaggi pervenuti, ma si ricorda – ribadisce Maria Beatrice Crisci - che qualunque donna interessata può scrivere a questa e-mail, sia per aderire alla nostra associazione sia per chiedere informazioni o esprimere pareri”.

 
· Inoltre Giornali e Giornalisti
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Giornali e Giornalisti:
UFFICI STAMPA PER DIVULGARE O PER NASCONDERE? LA CLASSIFICA A CASERTA

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it