nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Dischi Introvabili
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
CASERTA, EX UDEURRINI FORMANO GRUPPO POPOLARI DEMOCRATICI


CASERTA - I consiglieri regionali Nicola Caputo, Vittorio Insigne e Giuseppe Maisto costituiscono il gruppo dei “Popolari Democratici” Priorità della nuova entità politica: fornire al più presto e senza ulteriori tentennamenti, risposte concrete alle emergenze che attanagliano la regione. Dai rifiuti alla sanità, dal decentramento amministrativo al turismo, dallo sviluppo economico al riscatto sociale. “Bisogna definire le linee strategiche per segnare la svolta in tutti quei settori che devono essere rilanciati. Per quanto ci riguarda, valuteremo di volta in volta, la nostra posizione, sui grandi temi che il consiglio regionale sarà chiamato ad affrontare. Saremo pronti a sostenere le iniziative positive, ma, allo stesso tempo, - annunciano i tre consiglieri - non esiteremo a contrastare comportamenti strumentali non idonei al rilancio della regione. E’ tempo che i consiglieri regionali recuperino la dignità del loro ruolo e che l’intero Consiglio esca dalla fase di stallo nella quale si trova. E’ inammissibile che oggi un’intera riunione consiliare sia andata perduta per la lettura dei verbali della seduta precedente”. “Non possiamo più permetterci di perdere tempo e per questo vigileremo con grande attenzione sull’operato della nuova giunta. L’auspicio – aggiungono i tre – è che i nuovi assessori, dei quali riconosciamo la stimata professionalità, siano davvero in grado di apportare un contributo sostanziale per assicurare il cambio di passo e lo sviluppo regionale. E visto che lo stesso Bassolino ha espresso la volontà di voler andare avanti senza perdere neanche un minuto, oggi più che mai bisogna favorire un maggiore raccordo fra la Giunta e il Consiglio. Certo il fatto che il presidente e i nuovi assessori abbiano fatto registrare la loro assenza alla riunione consiliare di oggi proprio non depone bene”. “In questo momento, è assolutamente necessario un confronto con tutte le altre forze della maggioranza e dopo la rottura con lo Sdi, - concludono Caputo, Insigne e Maisto - chiediamo subito una riunione, alla presenza di Bassolino, per verificare se effettivamente il governo campano possa ancora contare su una maggioranza. Se ci sono i numeri, continuiamo, altrimenti andare avanti non ha senso! Meglio prendere atto della fine di un ciclo e ridare la parola agli elettori!”. (13 febbraio 2008-19:24)

 
· Inoltre Politica
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Politica:
CASERTA, IL VOTO ALLA PROVINCIA: GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI DEGLI SCRUTINI

Punteggio medio: 5
Voti: 1


Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it