nCaserta Sette - informazione - news - attualità - cronaca - sport - turismo - musica e arte - reggia di caserta - giornalisti - giornalismop - attualità - omicidi - rapine - storia di caserta - per caserta - in caserta - con caserta


Privacy Policy / Cookies


IL TG ON LINE E' OFFERTO DA


GUARDA QUI LE VIDEONEWS


Follow Casertasette on Twitter

TV LIBERE: GIORNALISTI DI CASERTA A MATRIX


Il Blog di Prospero Cecere


UFFICI STAMPA TOP TEN A CASERTA (New Entry)

  
  Collabora con Noi
  Per Aziende ed Enti
  La tua vicenda qui
  Archivio Giornali
  Gerenza
  Servizi Emittenti Tv
  Spot & Doppiaggi
  Archivio Servizi Tg
  I tuoi ricordi in Dvd
  Musica-Party-Sfilate
  www.sannioturismo.com



  Archivio news
  Argomenti
  Cerca nel sito
  Invia una news
  Lista iscritti
  Messaggi privati
  News
  Recommend_Plus
  Sondaggi
******** LETTERE, OPINIONI E COMMENTI - SUMMER - (226)*****


Testate casertane, cambio di sedi (1)
Quarto cambio di sede per il Corriere di Caserta che dal 24 luglio scorso è ospitato nel Polo Industriale Calzaturiero di Marcianise (Caserta Sud, alle spalle della sede di Italia Mia, dove lavora un altro amico del Corriere, Giovanni Lucianelli). Impossibile evitare una battuta che già circola negli ambienti dell'informazione casertana e che parla di giornalisti e...scarpari. Natuarlmente, per correttezza, la epuriamo. Posizione strategica per il banco da lavoro...pardon il desk del direttore o chi ne fa le veci.
(E-Velina)

Testate casertane, cambio di sedi (2)
Se il Corriere di Caserta sceglie Caserta Sud, Teleprima sceglie Caserta Nord. Nuova sede anche per l'emittente casertana che da San Clemente, trasferirà - pare entro settembre - la propria sede nei pressi del casello autostradale di Caserta Nord.
(E-Velina)

La giornalista, le tette e il misterioso esperto
Seni, glutei e chirurgia estetica: ieri, 30 luglio, ci segnalano un mega articolo apparso sul Corriere di Caserta a firma di Matilde Crolla sulle casertane che scelgono di rifarsi le tette. Per la prima volta nella sotria del giornalismo, l' esperto intervistato vuole rimanere anonimo per motivi di privacy. Ma mica se l'è rifatto lui il seno?
(E-Velina)

Parlamentari e sesso: il caso via Veneto e le esternazioni di Cesa
Sparata di Lorenzo Cesa che, dopo il caso di Cosimo Mele (parlamentare che aveva invitato nella stanza di un lussuoso albergo di via Veneto, a Roma, da 1.500 euro a notte, ben due signore alle quali avrebbe poi dato 500 euro ciascuna per far ritorno a casa con il taxi) auspica un altra indennità per i parlamentari, destinata al riconcgiungimento familiare, essendo lontano da casa almeno 3 volte la settimana. Ma nessuno ha mai pensato che i parlamentari scelgono di fare gli 'onorevoli' proprio per allontanarsi dalle rotture di scatole di mogli e consorti varie? Bella pensata...
Cesa ha anche parlato dello stress del parlamentare: 'Si parla tanto di costi della politica - dice Cesa - ma al parlamentare bisognerebbe dare di più e consentire il ricongiungimento familiare. Perché la vita del parlamentare è dura, la solitudine è una cosa molto seria». Giustamente, aggiungiamo, con 22 mila euro minimo al mese altro che stress. E quello che ne prende 500? Quante squillo gli toccano? Ma andate a lavorare...!
(C7)

 
· Inoltre Lettere in Redazione
· News di redazione


Articolo più letto relativo a Lettere in Redazione:
TERRORISMO: I CASERTANI NON FANNO MARCE PER MADRID. SI DISTINGUONO POCHE VOCI

Punteggio medio: 0
Voti: 0

Ti prego, aspetta un secondo e vota per questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Normale
Cattivo



 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico

www.casertasette.it